Loading...

Fiandre Cersaie – 2014

Stand Cersaie  Bologna 2014

Il progetto dello stand si ispira all’essenza primordiale della materia che oltre alle sensazioni tattili che va a suggerire, interagisce in un rapporto spaziale e visivo.

I blocchi, che rappresentano frutto dell’estrazione in cava, ospitano al loro interno gli ambienti riservati al personale ed ai clienti, creando una fusione tra il contenitore e l’oggetto dell’esposizione. Ma attraverso gli occhi del visitatore essi diventano protagonisti di un gioco di prospettive finalizzato ad esprimere le qualità del prodotto; se osservati attraverso i portali, viene ricucito il legame tra la materia prima e il prodotto finito.

Resta al visitatore la libertà interpretazione di interazione con gli spazi e gli elementi.

Project

1  il banco
Postazione costituita da un blocco monolitico rivestito da lastre in gres di 100x100cm e da sedute.
Quest’area assolve alle funzioni espositive, di contatto con i clienti e di ristoro, oltre a fungere da punto di osservazione privilegiato per l’osservazione dei blocchi e per cogliere a distanza le caratteristiche dei materiali impiegati.

2  i portali
Geometrie vuote rivestite da lastre in gres di 150×300 cm che permettono il passaggio dei visitatori al loro interno.
Su di essi sono esposte le ultime collezioni nei diversi formati di produzione.

3  i blocchi
Blocchi monolitici 350x350x350cm rivestiti da lastre in gres, simulano il risultato del taglio in cava e al contempo contengono gli spazi riservati al personale. Permettono di mostrare svariati tipi di applicazione del prodotto.